lunedì 5 marzo 2012

MAMMA E BIMBI: le amicizie contano sin dall'asilo


Nel comportarsi bene l'influenza delle amicizie conta. Anche se si tratta dei compagnucci della scuola materna e dei primi anni delle elementari: uno studio della University of Illinois (Usa) pubblicato su Infant and Child Development ha dimostrato che, soprattutto per quanto riguarda i maschietti, le influenze delle amicizie durante gli anni dell'asilo influenzano molto il comportamento negli anni successivi.
Dalla ricerca risulta che i bambini della scuola materna con amicizie positive avranno meno problemi di comportamento e una socialità più spiccata tra la prima e la terza elementare rispetto a quelli che, invece, sono circondati da compagnucci più agitati.

SALUTE: il made in Italy batte tutti, anche a colazione


La colazione all'italiana è la migliore dal punto di vista nutrizionale "in quanto ha un contenuto calorico adeguato e fornisce carboidrati semplici e complessi che sono il substrato energetico fondamentale per il cervello e per l’attività muscolare. È povera di grassi e ricca in calcio, elemento indispensabile soprattutto nei soggetti in fase di accrescimento". E' Pietro Migliaccio, medico nutrizionista specialista in gastroenterologia e presidente della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione (SISA), che spiega che la colazione nostrana è consigliata anche per le persone che effettuano lavori fisici anche molto dispendiosi dal punto di vista energetico: "i soggetti che hanno un dispendio calorico molto elevato possono completare la colazione con una piccola quantità di pane e di alimenti come prosciutto e/o formaggio magro che forniscono proteine di alto valore biologico".