mercoledì 18 gennaio 2012

CURIOSITA': il rosso a tavola è anti-fame

Non serve che a essere colorati siano gli alimenti, ma basta che un bel rosso acceso si mostri nelle stoviglie o nelle tovaglie. Ricercatori dell'Università di Basilea, Svizzera, hanno scoperto che colorare di rosso la tavola aiuta ad accontentarsi che le porzioni siano minori, con ovvi effetti sulla linea. Un inganno per il cervello che aggira la fame, ma anche la sete. Anche i bicchieri rossi rappresentano uno "stop" alla richiesta di vino, birra o bevande gassate.
La prima ricerca pubblicata sulla rivista Appetite ha riguardato 109 persone alle quali è stato offerto un piatto, in tre colori diversi - rosso, blu e bianco - contenente ciambelle salate. Risultato: chi prendeva il cibo dal piatto rosso di accontentava, in media, della metà della porzione degli altri. Nessuna differenza è stata invece riscontrata sulla soddisfazione al palato data dalla differente colorazione. Analogo esperimento è stato condotto sulle bibite. In questo caso i "volontari", 41 studenti, hanno bevuto acqua fino a dissetarsi, così da poter partire tutti con la stessa sensazione di appagamento. Poi sono state offerte loro bevande dolci servite in bicchieri allternativamente rossi o blu. Anche in questo caso chi ha usato il bicchiere rosso ha sorseggiato il 40% in meno della bevanda rispetto a chi ha scelto il blu.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato ;)