giovedì 9 giugno 2011

UN GIOVANE SU 5 SOFFRE DI PRESSIONE ALTA

Lo dimostrano dati pubblicati da un gruppo di ricercatori dell'Università del North Carolina (Chapel Hill) sulla rivista Epidemology raccolti nell'ambito del National Longitudinal Study of Adolescent Health (Add Health).
I ricercatori hanno raccolto i dati riguardanti i valori di pressione sanguigna di circa 14.000 uomini e donne di età compresa fra i 24 e i 32 anni. Nel 19% dei casi è stata rilevata una pressione uguale o superiore a 140/90 millimetri di mercurio, valore considerato a rischio di malattie coronariche, infarto, ictus e problemi renali e solo l'11% dei partecipanti aveva dichiarato di aver precedentemente sofferto di pressione alta.

I risultati ottenuti sono diversi rispetto a quelli rilevati nell'ambito del National Health and Nutrition Examination Survey, secondo cui solo il 4% degli adulti al di sotto dei 39 anni soffrirebbe di ipertensione: “Abbiamo cercato di capire le ragioni di questa differenza - spiega Kathleen Mullan Harris, autrice principale dello studio - ma finora nessuno dei fattori presi in considerazione ha giustificato la discrepanza tra le due analisi”.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato ;)