martedì 7 giugno 2011

NEWS: RIMEDIO FARMACOLOGICO PER "I BRUTTI RICORDI"

Un rimedio capace di cancellare i brutti ricordi: si tratta del metirapone, farmaco in grado di rimuovere dalla mente le emozioni negative legate agli eventi spiacevoli. È quanto emerge da uno studio pubblicato su Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism dai ricercatori dell'Università di Montreal (Canada), guidati da Marie-France Marin, secondo cui il medicinale potrebbe aiutare le persone che soffrono di disordine da stress post-traumatico.
All'inizio dell'esperimento gli studiosi hanno raccontato una storia che, in alcuni punti, risultava molto triste. Ai 33 partecipanti che, dopo tre giorni, sono stati divisi in tre gruppi: al primo è stata data una dose di metirapone, al secondo due razioni, mentre al terzo un placebo. Dopo ulteriori quattro giorni, quando il farmaco era stato smaltito dall'organismo, gli esperti hanno chiesto ai soggetti di narrare il racconto che avevano ascoltato: hanno così scoperto che coloro che avevano ricevuto una doppia dose del medicinale mostravano difficoltà a descrivere gli eventi dolorosi, mentre ricordavano perfettamente le parti "neutre" della storia. "Il metirapone è in grado di ridurre i livelli di cortisolo, un ormone dello stress coinvolto nel processo di memorizzazione - spiega Marin -. Per questo è in grado di ridurre anche la capacità di ricordare gli eventi negativi".

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato ;)