lunedì 2 maggio 2011

UOMINI E PICCIONI: RICONOSCONO LA FISIONOMIA E LE ESPRESSIONI ALLO STESSO MODO

Riconoscere le espressioni e i volti delle persone: ci riescono anche i piccioni. Lo affermano i ricercatori dell'Università dell'Iowa (Usa) in uno studio pubblicato sul Journal of Vision. La ricerca, divisa in due fasi, è stata condotta su un gruppo di piccioni addestrati a riconoscere il viso e le emozioni dei soggetti ritratti in alcune fotografie. Nel corso del primo esperimento i volatili sono stati in grado di percepire la somiglianza fra le diverse identità e tra le espressioni facciali. Nel secondo - che prevedeva che gli uccelli classificassero le foto in base a un solo criterio -, sono riusciti a riconoscere i volti abbastanza facilmente, ma hanno trovato difficoltà a classificare le diverse espressioni. "La stessa asimmetria è stata riscontrata più di una volta negli esperimenti condotti sugli umani e ritenuta, dunque, il risultato di un'unica organizzazione del sistema umano di elaborazione dei volti -, spiega Fabian Soto, che ha coordinato lo studio -. I risultati della ricerca suggeriscono, invece, che questo fenomeno potrebbe derivare da un processo presente anche in altri vertebrati".

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato ;)